rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cassina de' Pecchi / Via Milano

Manifestazione alla Dielle: arrestati e scarcerati due operai

Avevano messo in atto la resistenza passiva per non far entrare gli operai della nuova cooperativa

Ancora tensioni alla Dielle di Cassina de' Pecchi, dove da alcune settimane gli operai - che non percepiscono lo stipendio perché il lavoro è stato appaltato ad un'altra cooperativa - protestano in continuazione. I carabinieri, martedì mattina, hanno arrestato due uomini, dipendenti della "Fast Service", un 32enne del Mali e un 30enne della Costa d'Avorio.

Il giudice, mercoledì mattina, ha disposto la scarcerazione per i due uomini, che si sono dichiarati innocenti. Secondo la loro versione, si sono semplicemente sdraiati per impedire che i lavoratori dell'altra cooperativa entrassero nella Dielle. Resistenza passiva, insomma, e basta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione alla Dielle: arrestati e scarcerati due operai

MilanoToday è in caricamento