Cronaca Via Solferino

Manifestazione dei lavoratori Siemens-Nokia a Moscova

I sindacati: "580 esuberi, cessioni, delocalizzazioni e licenziamenti". La richiesta dell'incontro con il console di Germania per "rassicurazioni"

In zona Moscova, la mattina di venerdì 8 giugno, si è svolto un presidio di lavoratori davanti al Consolato di Germania a Milano contro i 580 esuberi annunciati in Italia da Nokia Siemens Network.

La Fiom-Cgil indica come l'azienda "per metà finlandese e metà tedesca" abbia deciso di "disinvestire nel nostro paese a suon di cessioni, delocalizzazioni e licenziamenti". Da qui la richiesta dei rappresentanti dei lavoratori di poter incontrare il Console di Germania, per "ribadire il loro no" al piano annunciato poche settimane fa dall'azienda.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione dei lavoratori Siemens-Nokia a Moscova

MilanoToday è in caricamento