menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidio

Il presidio

Manifestazione Tre Marie in presidio contro la chiusura di Lambrate

Lavoratori della storica azienda milanese davanti ad Assolombarda: il gruppo Sammontana vuole cessare la produzione di croissant

Si è svolto giovedì mattina il presidio dei lavoratori di Tre Marie, in via Pantano, davanti alla sede di Assolombarda dove era in corso un incontro tra i datori di lavoro e i sindacati. Sammontana, proprietaria del marchio, ha fatto sapere che intende cessare la produzione di croissant, mentre la produzione di colombe e panettoni dovrebbe confluire in una nuova società.

Sono 239 i lavoratori dello stabilimento di via san Faustino, a Lambrate, che temono per il proprio posto di lavoro: la nuova azienda dovrebbe infatti assorbirne solo 117, ma - secondo i sindacati - senza garanzie a lungo termine. E' possibile infatti che le produzioni vengano trasferite a Verona. Nel 2010 Sammontana acquistò Tre Marie e promise nuovi investimenti che però, evidentemente, non sono arrivati, anzi. Tra il 2011 e il 2012 è stato chiuso lo stabilimento di Cornaredo, dove si producevano salatini, con 65 persone in cassa integrazione a zero ore.

Durante il presidio slogan ironici contro la Sammontana ma anche appelli al comune di Milano e alla regione Lombardia per salvare un'eccellenza della città. La prima notizia trapelata dall'incontro è che l'azienda non sarebbe disponibile a trattare sulla mobilità. Per ora è già stata proclamata una giornata di sciopero per il 17 giugno, quando i dipendenti manifesteranno a Empoli davanti alla sede della Sammontana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento