rotate-mobile
L'epilogo tragico

Marco è stato ritrovato morto, era scomparso nel weekend

La sua auto che era finita in una scarpata di 60 metri: la ricostruzione

Marco Bonassin è stato ritrovato senza vita, forse morto a seguito di un grave incidente stradale. A confermare la notizia a MonzaToday, è la moglie Carmen. L'uomo si era allontato sabato 27 agosto  gettando nella disperazione la moglie e tutti i familiari. Poi nella serata di lunedì 29 agosto il tragico epilogo. I vigili del fuoco sono intervenuti per recuperare un'auto che era finita in una scarpata di 60 metri. I pompieri sono intervenuti sul posto da Lecco e da Merate con ben 10 unità tra cui personale SAF (specializzato in tecniche speleo alpino fluviali). Le operazioni di recupero e salvataggio sono state rese particolarmente complesse dal buio e dalla zona impervia. L'intervento è durato tutta la notte. 

La moglie aveva subito denunciato la scomparsa alle forze dell'ordine e chiesto aiuto alla rete. Sul post pubblicato sui gruppi Facebook della Brianza aveva spiegato che il marito si era allontanato a bordo della sua Punto di color nero. “Quando è uscito di casa indossava una camicia a quadri piccoli bianca e azzurra, pantaloncini grigi scuri – spiega -. L’ultima volta che l'ho sentito mi ha detto che era al ponte di Paderno e le autorità hanno rintracciato il suo telefono nei pressi di Calusco. Il suo telefono è un Asus". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco è stato ritrovato morto, era scomparso nel weekend

MilanoToday è in caricamento