Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta, 1

Spacciava marijuana tra i binari della stazione centrale: sorpreso con un chilo nello zaino

Nei guai un 23enne

La marijuana sequestrata

Un giovane 23enne è stato arrestato domenica 2 aprile da una pattuglia mista tra esercito e polizia ferroviaria. E' successo in stazione centrale. Il ragazzo (un nigeriano) era seduto all'altezza del binario 9 quando è stato notato dalla pattuglia per il suo atteggiamento "guardingo".

Poiché non aveva documenti con sé, gli agenti lo hanno portato presso gli uffici del settore operativo: lì, si sono insospettiti per il forte odore di marijuana che sembrava provenire dal suo zaino. Effettivamente all'interno c'era un grosso involucro di cellophane, grande più o meno come un pallone da calcio, con marijuana per oltre un chilo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava marijuana tra i binari della stazione centrale: sorpreso con un chilo nello zaino

MilanoToday è in caricamento