Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Ha una serra nel box e piante biologiche di marijuana in giardino: arrestato il pusher 'bio'

Il trentaquattrenne è stato arrestato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il fatto

La guardia di finanza di Lodi ha arrestato un milanese di 34 anni S.L., che nella sua abitazione di Caselle Lurani (Lodi) aveva allestito una vera e propria coltivazione di marijuana “bio” di diverse tipologie e qualità.

Coltiva marijuana nel giardino di casa

Ad allertare la finanza è stata una segnalazione al numero di pubblica utilità 117; immediatamente è partita l’attività di indagine che ha permesso di rinvenire nel giardino dell’abitazione dell’arrestato numerose piante di marijuana e, all’interno del box, una vera e propria serra nella quale coltivava altre piantine di stupefacente.

All’interno dell’abitazione, inoltre, i militari hanno rinvenuto circa 100 grammi di stupefacente in essicazione diviso per qualità, un bilancino di precisione e altro materiale utilizzato per la coltivazione ed il successivo spaccio. Il trentaquattrenne è stato arrestato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha una serra nel box e piante biologiche di marijuana in giardino: arrestato il pusher 'bio'

MilanoToday è in caricamento