Cronaca Stadera / Via Giuseppe Meda

Serra e 1 chilo di marijuana in casa: uomo arrestato dopo la chiamata anonima

In manette un 45enne, fermato dalla polizia. La scoperta dentro casa sua

Tradito dalla telefonata. Un uomo di 45 anni, un italiano con precedenti, è stato arrestato domenica mattina a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo che in casa sua sono stati scoperti una serra artigianale e un chilo di marijuana. 

I guai per lui sono iniziati verso mezzogiorno, quando una chiamata anonima al 112 ha segnalato un forte odore di droga in un palazzo in via Giuseppe Meda, tra i Navigli e lo Stadera. Gli agenti delle volanti sono quindi intervenuti e proprio seguendo la "scia" sono arrivati all'abitazione del 45enne, che era solo in casa. 

È bastato poco ai poliziotti per trovare la serra artigianale ma soprattutto il chilo di "erba" già essiccata e pronta per essere venduta. Per lui sono così scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra e 1 chilo di marijuana in casa: uomo arrestato dopo la chiamata anonima
MilanoToday è in caricamento