Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Loreto / Via Saverio Mercadante

La maggiorata Fruscio a processo: "Sesso nel centro massaggi"

L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne al processo contro il centro "Armonia e Benessere" di via Mercadante a Milano, dove ha lavorato per due anni: "Prestazioni nelle cabine". Le foto

Marika Fruscio

C'era anche Marika Fruscio, maggiorata ex corteggiatrice del programma della De Filippi "Uomini e donne" (oltre a valletta e soubrette in molti programmi), tra i teste che in tribunale hanno depositato al processo contro la titolare del centro massaggi "Armonia e benessere" di via Mercadante, accusata di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Il processo cerca di fare luce sulle attività del centro tra il 2007 e il 2009, ma la procura non sembra nutrire dubbi sulle prestazioni offerte. Le ragazze, secondo i pm, avrebbero offerto prestazioni di carattere sessuale, con un tariffario che variava da 50 a 200 euro.

La Fruscio ha raccontato di avere lavorato per due anni affermando anche che "non c'era nessuno competente a lavorare. Io ero lì per soldi". E ha spiegato che i massaggi (ma lei ha precisato che più che altro si trattava di "carezze") erano circa quattro o cinque al giorno. Secondo la sua testimonianza, le ragazze si presentavano al cliente con il camice e i tacchi a spillo. "Poi in base alle esigenze del cliente avevamo biancheria intima o un reggicalze".

Infine le modalità con cui venivano concordate le prestazioni, sempre secondo il racconto della Fruscio. Dapprima il cliente versava 60 euro alla cassa per un massaggio, poi le prestazioni extra erano concordate all'interno delle cabine con la ragazza di turno.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maggiorata Fruscio a processo: "Sesso nel centro massaggi"

MilanoToday è in caricamento