menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Trasforma casa dell'ex in una trappola e la massacra davanti ai figli: poi salta dal balcone

È successo a Solaro (Milano). Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rho e il 118

Si è intrufolato nell'abitazione dell'ex moglie a Solaro, in provincia di Milano. Pronto a devastarle casa e a massacrare di botte lei e il suo nuovo compagno. Il tutto anche se in casa c'erano i suoi bambini, figli della relazione tra lui e la donna, una 43enne. Così, durante la notte tra martedì e mercoledì, è entrato in casa e ha manomesso la serratura per evitare che le sue 'prede' potessero scappare ma gli è finita male.

Marito violento picchia l'ex e il nuovo compagno

Architetto del fallimentare ma violento piano di vendetta è un pregiudicato italiano di 50 anni. Dopo essere riuscito ad entrare, stando alla ricostruzione dei carabinieri del Comando provinciale di Milano, ha cominciato a picchiare l'ex moglie e il nuovo compagno, un italiano di 42 anni. Nonostante le urla disperate dei bambini. 

La tentata fuga saltando dal balcone

Il tutto senza prevedere che da lì a poco sarebbero arrivati i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Rho, avvertiti da qualcuno all'interno dell'appartamento che lui stesso aveva cercato di 'trasformare' in una trappola. Quando ha sentito le sirene, e considerando che la porta d'ingresso era bloccata, l'ex marito violento ha quindi cercato di fuggire gettandosi dal balcone.

Ad aspettarlo giù, dopo un volo di un piano, c'erano i militari che lo hanno arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Dopo l'arrivo del 118, la coppia è finita in ospedale: per loro per fortuna la prognosi non è grave. E il loro 'carnefice' è stato portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento