Trasforma casa dell'ex in una trappola e la massacra davanti ai figli: poi salta dal balcone

È successo a Solaro (Milano). Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rho e il 118

Repertorio

Si è intrufolato nell'abitazione dell'ex moglie a Solaro, in provincia di Milano. Pronto a devastarle casa e a massacrare di botte lei e il suo nuovo compagno. Il tutto anche se in casa c'erano i suoi bambini, figli della relazione tra lui e la donna, una 43enne. Così, durante la notte tra martedì e mercoledì, è entrato in casa e ha manomesso la serratura per evitare che le sue 'prede' potessero scappare ma gli è finita male.

Marito violento picchia l'ex e il nuovo compagno

Architetto del fallimentare ma violento piano di vendetta è un pregiudicato italiano di 50 anni. Dopo essere riuscito ad entrare, stando alla ricostruzione dei carabinieri del Comando provinciale di Milano, ha cominciato a picchiare l'ex moglie e il nuovo compagno, un italiano di 42 anni. Nonostante le urla disperate dei bambini. 

La tentata fuga saltando dal balcone

Il tutto senza prevedere che da lì a poco sarebbero arrivati i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Rho, avvertiti da qualcuno all'interno dell'appartamento che lui stesso aveva cercato di 'trasformare' in una trappola. Quando ha sentito le sirene, e considerando che la porta d'ingresso era bloccata, l'ex marito violento ha quindi cercato di fuggire gettandosi dal balcone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad aspettarlo giù, dopo un volo di un piano, c'erano i militari che lo hanno arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Dopo l'arrivo del 118, la coppia è finita in ospedale: per loro per fortuna la prognosi non è grave. E il loro 'carnefice' è stato portato in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento