rotate-mobile
Cronaca

Massimo Buscami: “In Lombardia la raccolta differenziata è al 48%”

“La raccolta differenziata in Lombardia ha raggiunto il 48%” ha dichiarato l’assessore regionale Buscami, che sottolinea che ora la nuova sfida è “lo smaltimento dell’amianto”. Intanto oggi a Milano premiati i migliori “Comuni riutilizzatori”

In Lombardia la percentuale di raccolta differenziata ha raggiunto il 48%. A tracciare il panorama dei rifiuti nella nostra regione è Massimo Buscami, l'assessore regionale alle Reti e Sviluppo Sostenibile.

“In Lombardia abbiamo risolto gran parte dei problemi tanto che la raccolta differenziata ha raggiunto il 48%, un livello molto alto in una regione fortemente industrializzata, con dieci milioni di abitanti. Ora stiamo lavorando sullo smaltimento dei rifiuti nocivi come l'amianto”

Buscami si trovava oggi a Milano per la premiazione dei Comuni virtuosi, vincitori dell’ottava edizione del premio “Comune riutilizzatore”, promosso dalla Regione e dal ministero dell’Ambiente.

Il concorso premia quei comuni che si sono impegnati nell’acquisto di “prodotti verdi”, facendo dell’ambiente una delle loro priorità politiche. Molti delle municipalità premiate hanno comprato durante l’ultimo anno toner ecologici, carta riciclata, arredi di materiali di riciclo o addirittura hanno utilizzato le macerie per i fondi stradali. Tra i premiati: Bari, Ferrara, Padova, Livorno, Reggio Emilia, Bergamo e Ravenna.
nno
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Buscami: “In Lombardia la raccolta differenziata è al 48%”

MilanoToday è in caricamento