rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Milano, apprensione per il primario Massimo Luerti: era scomparso dalla sua casa a Lodi

Luerti è uscito dalla sua abitazione a Lodi a bordo della sua auto, una Kia di colore blu scuro

Ore di apprendiosione a Lodi, da sabato mattina è scomparso Massimo Luerti. L'uomo, 74 anni, è l'ex primario di ginecologia all'ospedale di Lodi nonchè uno dei massimi esponenti in Italia della chirurgia mininvasiva ginecologica e segretario nazionale della scuola che forma in questa specialità. Attualmente è primario dell'Unità operativa di Ginecologia dell'Istituto clinico Città Studi di Milano.

Sono in corso le ricerche da parte dei carabinieri. Luerti sarebbe uscito dalla sua abitazione a Lodi a bordo della sua auto, una Kia di colore blu scuro, intorno alle 9.30, senza portare con sé il telefono cellulare. Indossava un giaccone lungo blu e pantaloni grigi a coste in velluto. Attualmente il medico ha alcuni problemi di salute di natura fisica, motivo per il quale la familia è in apprensione.

AGGIORNAMENTO: Luerti sarebbe stato ritrovato fuori dalla città di Lodi. Non è ancora chiaro come siano andate le cose. Seguono la vicenda i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, apprensione per il primario Massimo Luerti: era scomparso dalla sua casa a Lodi

MilanoToday è in caricamento