rotate-mobile
Cronaca

Il capo di gabinetto in una sparatoria negli anni di piombo: la foto

Sta facendo il giro del web un'immagine, del 1977, in cui sarebbe ripreso il capo di gabinetto del vicesindaco Maria Grazia Guida, Maurizio Azzolini, con una pistola

L'immagine, molto forte, ritrae tre giovani in fuga, a Milano negli anni Settanta, durante una manifestazione, con un ragazzo che impugna una pistola. Si tratterebbe dei momenti concitati che portarono all'omicidio di Antonino Custrà, vicebrigadiere di Ps, nel 1977, in via De Amicis. 

Tra i giovani, segnalano diverse didascalie della foto che in queste ore è insistentemente condivisa su Facebook e Twitter, sarebbe ritratto anche Maurizio Azzolini, 52 anni, capo di cabinetto dell'attuale vicesindaco del Comune di Milano Maria Grazia Guida, col volto girato. Azzolini, tra le altre cose, è stata anche una delle due persone dello staff della Guida ferite nel cedimento di una porta di vetro lo scorso pomeriggio in via Agnello. 

L'immagine, naturalmente, sta facendo il giro del web scatenando aspre discussioni. 

 

    Maurizio Azzolini-3

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capo di gabinetto in una sparatoria negli anni di piombo: la foto

MilanoToday è in caricamento