rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Il funerale di Mec: «Ci hanno sfrattato, e non sappiamo perchè»

L'amministratore delegato di McDonald's Italia Roberto Masi si dice soddisfatto per la grande affluenza di clienti nell'ultimo giorno. Anche se prevale il rammarico

Dovevano aprire alle 13, ma hanno dovuto anticipare di un'ora talmente tanta era la folla accalcata davanti all'ingresso. Una fila lunga, lunghissima, fatta non solo di giovani attirati lì dall'insolito regalo, ma anche di persone più adulte, amanti dei panini del clown dai capelli rossi.

Nel giorno di chiusura del McDonald's della Galleria Vittorio Emanuele, l'idea di regalare gli hamburger, è stata un successo.

L'amministratore delegato della catena di fast food in Italia, Roberto Masi si dice soddisfatto per la grande affluenza di clienti nell'ultimo giorno. Anche se prevale il rammarico.

Come giudica la grande affluenza a questo addio?

Non avevamo dubbi. Noi siamo un'azienda che vive di marketing. Purtroppo chi governa la città si è dimenticato che noi siamo qui anche per soddisfare i cittadini

C'è una causa in corso, ci spieghi.

C'è una causa in corso cominciata due anni fa, dopo che abbiamo ricevuto lo sfratto, perché noi sosteniamo che abbiamo subito un'ingiustizia. Siamo l'unica attività commerciale a non aver avuto la possibilità di partecipare ad un'asta per il rinnovo di contratto. C'era la volontà di non rinnovare. Noi pensiamo siano state fatte delle forzature perché non ci hanno fatto partecipare nemmeno alla nuova asta, perché era aperta solo per le attività tecnologiche. Anche se poi alla fine non è stato così

Che fine faranno i dipendenti che nei giorni scorsi avevano manifestato preoccupazione?

I circa cento dipendenti riusciamo ad assorbirli tutti negli altri negozi. Grazie ad una trattativa con i sindacati. Certo, alcuni dovranno rimodulare le proprie ore di lavoro ma speriamo noi speriamo presto di poter aprire altri punti vendita in zona.

Code e protesta contro chiusura © Rovellini/MilanoToday

McDonald's gratis in Galleria © Mesa Paniagua/MilanoToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il funerale di Mec: «Ci hanno sfrattato, e non sappiamo perchè»

MilanoToday è in caricamento