menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un ospedale

Un ospedale

Meningite, è fuori pericolo lo studente milanese di 19 anni ricoverato a Senigallia

Il giovane, ricoverato all'ospedale di Fermo, non è più in pericolo di vita

È fuori pericolo lo studente milanese di 19 anni finito in ospedale una settimana fa a Senigallia per meningite e ricoverato a Fermo da mercoledì. Il meningococco che lo ha infettato era di tipo B.

L'esito delle analisi dell'Asl locale, Asur Marche Area vasta 2, è stato comunicato nelle scorse ore all'Ats metropolitana che dopo il ricovero aveva lavorato con i medici marchigiani per rintracciare le persone che avevano avuto contatti stretti con lo studente negli ultimi giorni. Il giovane, residente a Senigallia, era tornato pochi giorni fa da Milano a Senigallia, dove frequenta una scuola privata per il diploma. Il ragazzo, infatti, aveva trascorso le feste di Natale e Capodanno sotto la Madonnina.

Diciotto persone erano state sottoposte a profilassi dall’Asl marchigiana, ventitré da quella di Milano — tra le quali tre familiari —, sedici amici che avevano trascorso con lui le feste e le quattro che domenica avevano condiviso con lui il viaggio fino a Senigallia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento