Metro, i biglietti si potranno comprare con la carta di credito direttamente ai tornelli

Il costo verrà addebitato a fine viaggio. Da gennaio arriva il wifi gratuito a Duomo

Tornelli della metropolitana

Meno carta, più internet e digitale: questi gli obiettivi di Atm. E la rivoluzione parte dal biglietto. A gennaio 2019, come è stato annunciato venerdì, il costo del ticket potrebbe salire a 2 euro, ma nei prossimi mesi lo stesso biglietto si potrà pagare con la carta di credito direttamente ai tornelli.

Stop a code alle biglietterie automatiche o alle edicole: basterà avvicinare la carta a un pos installato su ogni tornello di ingresso ai binari e una volta arrivati a destinazione, sempre ripassando la tessera sul tornello di uscita, sarà addebitato il costo del viaggio. In questo modo verrà calcolato anche il costo diverso di un viaggio della tratta urbana o per le fermate extraurbane, come Fiera. 

I primi pos verranno installati a partire da gennaio, ma bisognerà aspettare un po’ prima che tutti i gli ingressi siano modificati per far partire il servizio. Per il momento il pagamento con carta di credito è limitato solo al biglietto: niente abbonamenti. Ticket che, come già detto, salirà a 2 euro nel 2019, a meno di maggiori stanziamenti della Regione Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo. Verso la metà di gennaio partirà anche il progetto di wi-fi gratuito per i passeggeri. Un accordo con Fastweb prevede l'installazione di 32 access point nella fermata di Duomo che garantiranno la navigazione wi-fi per quattro ore al giorno. Per accedere basterà registrarsi una volta al portale Atm, poi ogni volta che si entrerà in stazione per prendere il treno lo smartphone si collegherà automaticamente al wi-fi. La stessa rete darà informazioni sui tempi di attesa dei mezzi pubblici, fornirà lo schema della rete metropolitana e gli avvisi in caso di eventi o maltempo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento