Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Disagi sulla metropolitana M1: treno fermo in stazione per 30 minuti, caos sulla "rossa"

I primi problemi verso le 15.30. Al momento treni in servizio fino a Sesto Marelli

Il treno rimasto a lungo fermo - Foto © MT

Disagi martedì pomeriggio sulla metro rossa a Milano. Verso le 15.30, stando a quanto riferito da un viaggiatore a MilanoToday, un treno è rimasto per circa trenta minuti fermo tra le stazioni di Sesto primo maggio e Sesto Rondò. 

Dopo mezz'ora, i viaggiatori a bordo sono stati avvisati che il convoglio era guasto e sono stati accompagnati fino alla fermata successiva, dove poi sono scesi. 

Con ogni probabilità, proprio a causa del guasto, i treni della M1 al momento non vanno oltre la fermata di Sesto Marelli. Sembra, stando a quanto appreso, che ci sia stato un problema al sistema di alimentazione. Dopo trenta minuti, quando Atm aveva già mandato in strada i bus sostitutivi, il guasto è stato risolto. 

Tra domenica e lunedì, invece, a causare disagi in metro - la M1 e la M3 - era stato un ragazzo di ventinove anni che, per ben nove volte, si era divertito a togliere l'alimentazione alla linea, costringendo i convogli a fermarsi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disagi sulla metropolitana M1: treno fermo in stazione per 30 minuti, caos sulla "rossa"

MilanoToday è in caricamento