Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

Il tentato suicidio alle 8.45 di lunedì mattina. Metro ferma. Rallentate anche M1 e M5

I soccorsi sul posto - © Foto Guarino

Tentato suicidio lunedì mattina in metropolitana a Milano. Stando a quanto finora riferito da Atm, alle 8.45 una donna sarebbe finita sotto un treno nella stazione di Famagosta. 

Sul posto, per i soccorsi del caso, sono intervenuti un'ambulanza e un'auto medica del 118, i vigili del fuoco e i tecnici di Atm. 

Foto A. Patrignani - La folla in metro sulla verde

caos metro folla-2

Proprio per permettere i soccorsi, la metropolitana è stata ferma un'ora e trenta "tra le stazioni di Cadorna e Abbiategrasso/Assago Forum", ha informato l'azienda.

"Ci sono bus sostitutivi sulla tratta interrotta, in arrivo compatibilmente con le condizioni del traffico - aveva segnalato Atm -, in alternativa da Romolo è possibile utilizzare le linee 90 e 91 e le linee S". La circolazione è proseguita, seppur con rallentamenti, tra Cadorna e Cologno Nord/Gessate.

La donna, una 40enne, è stata portata in codice giallo al Policlinico: ha riportato diverse ferite, ma non è in pericolo di vita. In ospedale anche una ragazza di ventinove anni, sotto shock, che era in banchina e che ha assitito al tentativo di suicidio.

Foto A. Patrignani - Il caos in attesa dei bus

caos bus sostitutivi folla-2

Rallentate anche M1 e M5

Rallentamenti, sempre lunedì mattina, sono stati segnalati anche sulla M1 e sulla M5.

La rossa ha viaggiato con ritardi in direzione Bisceglie, mentre la lilla è stata ferma - a quanto appreso - per un guasto. Poco dopo i problemi sono stati risolti.

metro -5-2


L'incidente di sabato in metro 

Un altro tentato suicidio era avvenuto sabato in stazione Centrale, ancora sulla linea verde. 

Lì, un ragazzo di ventisei anni si era gettato sotto un treno della M2. Il macchinista era riuscito a frenare in tempo, ma comunque non aveva potuto fare nulla per evitare l'impatto. Il giovane, stando a quanto appreso, era stato trascinato per circa dieci metri, ma incredibilmente si era alzato sulle sue gambe ed era risalito in banchina. 

Il 26enne, tutto sommato in buone condizioni di salute, era poi stato portato in ospedale. Ricoverata anche una donna che era a bordo del convoglio e che era caduta per la brusca frenata d'emergenza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, furto nella casa in Duomo: sparite valigie, 5mila euro e le chiavi della Porsche

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento