Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Acqua sui binari, chiusa la linea 3 tra Centrale e Porta Romana (poi riaperta)

È successo nella mattinata di mercoledì 17 dicembre. Chiuse le fermate da Porta Romana a Centrale. Intorno alle 13.20 la situazione è stata ripristinata

La banchina della gialla (foto Carlo Maria Negri)

Grandi disagi mercoledì mattina sulla linea M3 (gialla) del metrò: l'acqua di falda si è innalzata troppo e una pompa idrovora non ha funzionato a dovere. Questo ha fatto sì che l'acqua raggiungesse i binari (video).

La circolazione è rimasta bloccata tra Porta Romana e Centrale. Il blocco dei treni — secondo quanto riportato da Atm sul suo portale web —  è stato causato da infiltrazioni d'acqua in galleria. Probabilmente causate dal malfunzionamento di una pompa. È stato attivato un servizio con autobus sostitutivi nella tratta interrotta. La circolazione dei treni è poi gradualmente ripresa solo a partire dalle 13.18.

In poco tempo il traffico in tutto il centro è impazzito. Molte persone, sapendo del blocco, hanno preferito servirsi di altre linee di superficie (il 9, ad esempio) o dell'auto privata. Risultato: la circonvallazione interna (Cerchia dei Navigli) letteralmente bloccata. E grandi difficoltà anche per chi si è servito dei mezzi pubblici. A Porta Romana, dopo mezzogiorno, si sono registrate attese anche di più di mezz'ora per il 9 e i bus sostitutivi del metrò, con tantissime persone sulle banchine che, a un certo punto, sono state costrette a "invadere" la carreggiata bloccando di fatto il traffico delle auto.

Successivamente Atm ha fatto sapere che la falda aveva raggiunto livelli tali da dover mettere in funzione le idrovore, per ventiquattro ore su ventiquattro. Una pompa, nella notte, non ha funzionato a dovere e l'acqua è riuscita a raggiungere i binari.

Solo sulla linea gialla sono in funzione 118 pompe su 343 totali. A causa dell'emergenza, Atm ha provveduto con annunci in metropolitana, canale Twitter aggiornato in tempo reale, tutor di linea e aggiornamenti sul sito internet.

Il servizio tra Porta Romana e Duomo è garantito anche da un treno navetta che effettua servizio su un unico binario. Per chi proviene da San Donato è necessario scendere a Porta Romana e cambiare banchina per utilizzare il treno navetta fino a Duomo.

Alle 13.18, poi, la circolazione è ripresa gradualmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua sui binari, chiusa la linea 3 tra Centrale e Porta Romana (poi riaperta)

MilanoToday è in caricamento