Milano, ragazzo si accascia a terra in metropolitana: rallentata la linea M3 gialla

È successo sulla banchina della stazione di Duomo nella mattinata di lunedì 22 luglio

Rallentamenti sulla metropolitana M3 gialla nella mattinata di lunedì 22 luglio: i treni sono stati rallentati per permettere i soccorsi a un ragazzo di 18 anni che si è sentito male sulla banchina della stazione di Duomo.

Tutto è successo poco dopo le 8.10, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni del ragazzo sono subito apparse gravi, tanto che l'azienda regionale di emergenza urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso. Il giovane è stato stabilizzato dai sanitari e accompagnato al pronto soccorso del Policlinico in codice rosso.

Per permettere le operazioni di soccorso è stata rallentata la circolazione sulla linea gialla. La situazione è tornata alla normalità poco prima delle 9.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento