rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

"Più sbirri morti": le scritte sono comparse sui vagoni della metro

Gli autori degli insulti, rimasti anonimi, hanno imbrattato con un pennarello alcune pareti all'interno. Le scritte sono state notate martedì sera da alcuni agenti della polmetro

"Più sbirri morti" e "Disgusto e strafottenza uguale nostro disgusto e nostra strafottenza". Sono le scritte comparse all'interno di un vagone della metropolitana rossa di Milano.

Gli autori degli insulti, rimasti anonimi, hanno imbrattato con un pennarello alcune pareti all'interno. Le scritte sono state notate martedì sera da alcuni agenti della polmetro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Più sbirri morti": le scritte sono comparse sui vagoni della metro

MilanoToday è in caricamento