Cronaca Loreto / Piazzale Loreto

Metro riparte col passeggino incastrato tra le porte: paura per una bimba di 1 anno a Loreto

È successo poco dopo le 2.30 di mercoledì pomeriggio, nella stazione metro di Loreto. I fatti

Foto repertorio

Attimi di paura mercoledì pomeriggio nella fermata metropolitana di Loreto.

Verso le 14.30, un passeggino con una bimba di un anno seduta all’interno è rimasto incastrato tra le porte di un treno della M2 diretto a Cascina Gobba. La madre, una donna di trentuno anni, avrebbe cercato di salire a bordo dell'ultimo vagone, ma non avrebbe fatto in tempo e la carrozzina sarebbe rimasta tra le porte. 

Il mezzo, stando al racconto dei testimoni, sarebbe ripartito con il passeggino incastrato prima che un giovane viaggiatore si accorgesse della scena e tirasse la leva d'emergenza per aprire le porte.

A quel punto, la donna sarebbe tornata sulla banchina e la metro avrebbe continuato la corsa fino alla fermata successiva, Piola, con le porte socchiuse. 

A Loreto è immediatamente intervenuta un’ambulanza, con i soccorritori del 118 che hanno prestato i soccorsi alla bimba e a sua madre, una trentunenne spaventata ma illesa. Fortunatamente, neanche la piccola ha riportato ferite. Le due sono comunque finite al Fatebenfratelli in codice verde
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro riparte col passeggino incastrato tra le porte: paura per una bimba di 1 anno a Loreto

MilanoToday è in caricamento