Cronaca San Siro / Piazzale Veronica Gambara

Metropolitana M1 (rossa) interrotta tra Bisceglie e Gambara. Incendio notturno in galleria

Il fatto martedì mattina

I lavori sui binari (Atm)

La metropolitana M1 (rossa) a Milano è stata interrotta per un guasto martedì mattina. La sospensione in un primo momento (ad inizio servizio, ore 6) aveva riguardato la circolazione tra le fermate di Bisceglie e Pagano, poi è stata estesa fino a Gambara.

L'Atm ha messo a disposizione dei passeggeri il servizio di bus sostitutivi tra Bisceglie e Gambara (le fermate coinvolte dal blocco).

Secondo quanto segnalato dalla questura, durante la notte è andato a fuoco un macchinario Atm, una macchina levigatrice delle rotaie. Fortunatamente, nessuno degli operai presente è rimasto ferito o intossicato, come conferma il 118 che sul posto è arrivato con tre ambulanze.

L'incendio è scoppiato verso le 3.50 nella galleria tra Bande Nere e Primaticcio. In un primo momento, il personale presente (tre tecnici americani e quattro dipendenti dell'Atm) ha provato a spegnere l'iniziale rogo partito dal vano motore ma poi le fiamme sono cresciute ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. 

Atm ha poi reso noto che il mezzo è stato messo in sicurezza verso le sei del mattino. Si è reso necessario rimuovere i binari danneggiati e, alle undici e mezza di martedì mattina, era in fase di completamento la posa di quelli nuovi. La circolazione è ripresa finalmente su tutta la linea dopo le 13.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metropolitana M1 (rossa) interrotta tra Bisceglie e Gambara. Incendio notturno in galleria

MilanoToday è in caricamento