Metro rossa ferma: stop alla M1 tra Villa San Giovanni e Palestro, è il secondo giorno di fila

Lo stop alle 15.55 di mercoledì. In arrivo i bus sostitutivi. Gli aggiornamenti di Atm

Foto repertorio

Metro ferma, di nuovo, a Milano. Alle 15.55 Atm è stata infatti costretta a sospendere la circolazione sulla linea rossa M1 tra le stazioni di Palestro e Villa San Giovanni. Stando a quanto riferito dall'azienda, a causare il blocco è stato "un problema in galleria che stiamo risolvendo". 

"Sono in arrivo - ha annunciato la società - bus sostitutivi compatibilmente con le condizioni del traffico. In alternativa a Porta Venezia considerate le stazioni del passante di Repubblica e Garibaldi. In alternativa a Sesto FS considerate altre stazioni ferroviarie. Per cambiare con M2 - ha concluso Atm - considerate la stazione di Cadorna".

Nel mezzanino di Rovereto, stando a quanto appreso, sono presenti soccorritori del 118 e vigili del fuoco. Alcuni passanti, infatti, hanno visto del fumo uscire dalle grate della metropolitana che "affacciano" su viale Monza: i pompieri sono quindi intervenuti per comprendere la causa del fumo e svolgere tutti gli accertamenti. 

Un'ora dopo l'allarme è rientrato. "La circolazione di M1 riprende gradualmente per tutte le destinazioni - il tweet di Atm -. Considerate maggiori tempi di attesa e percorrenza. Ci scusiamo per l'inconveniente".

Martedì mattina si era verificato un "incidente" praticamente identico, ancora sulla M1 e ancora nella galleria di Rovereto. Anche in quel caso i pendolari avevano segnalato del fumo e Atm aveva sospeso la circolazione della rossa per quasi due ore. Negli stessi istanti - nel secondo giorno di "lavoro" del nuovo biglietto a 2 euro - la metro era stata bloccata tra Sesto Marelli e Sesto Fs per motivi di sicurezza dopo il ritrovamento di un oggetto abbandonato in banchina.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento