rotate-mobile
Cronaca Assago

Linea verde, l'inaugurazione slitta ancora: apertura rinviata al 20 febbraio

La tratta Famagosta-Assago doveva essere aperta al pubblico il 23 gennaio. Il ritardo sarebbe dovuto a problemi agli apparecchi che regolano il traffico dei treni

Rinviata per l'ennesima volta l'inaugurazione della tratta Famagosta – Assago della linea verde della metropolitana di Milano. Prevista per il prossimo 23 gennaio l'apertura al pubblico slitta al 20 febbraio. La decisione è stata presa ieri al termine di un vertice che si è svolto a Palazzo Marino tra Atm, Mm e Comune di Milano.

La causa del ritardo sarebbero i sottosistemi di regolamento ovvero quegli apparecchi che regolano il traffico dei treni evitando gli incidenti. Non sarebbero abbastanza affidabili.


Lo scorso 21 ottobre l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo nell'annunciare l'apertura della fermata Assago per il 20 dicembre comunicava che il costo complessivo dell'opera è di 88 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea verde, l'inaugurazione slitta ancora: apertura rinviata al 20 febbraio

MilanoToday è in caricamento