Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Metro verde, sarà impermealizzata Piola-Lambrate

Approvato martedì dalla Giunta il progetto preliminare per il risanamento della galleria della metropolitana M2 tra le fermate Piola e Lambrate. Il costo complessivo per la realizzazione delle opere è di circa 7 milioni di euro

Approvato martedì dalla Giunta il progetto preliminare per il risanamento della galleria della metropolitana M2 tra le fermate Piola e Lambrate. Il costo complessivo per la realizzazione delle opere è di circa 7 milioni di euro. La tratta, inaugurata nel 1969, al momento della costruzione non era stata impermeabilizzata, perché la falda si trovava al di sotto della sezione di scavo. Dal 2002 sono stati eseguiti diversi interventi per tamponare le infiltrazioni dovute all’innalzamento della falda, l’ultimo dei quali nell’agosto 2011, attraverso iniezioni di resine. Dai controlli eseguiti si è poi evidenziato che un ulteriore innalzamento della falda potrebbe creare reali disagi alla circolazione dei treni ed è stato per questo deciso di inserire l’intervento, progettato da Metropolitana Milanese Spa, nell’annualità 2012 del Programma triennale delle Opere pubbliche, da sottoporre all’approvazione del Consiglio comunale. Tramite questo intervento di prima fase si limiterà l’afflusso di acqua e si stabilizzeranno alcune parti della galleria con sistemi fissi di presidio. La previsione della durata dei lavori, che si svolgeranno solamente di notte per poter riattivare il servizio al mattino, sarà di circa due anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro verde, sarà impermealizzata Piola-Lambrate

MilanoToday è in caricamento