Milano, allarme bomba in metropolitana: M1 rossa ferma tra Loreto e Turro "per verifiche"

È successo venerdì mattina, sul posto intervenuti gli artificieri dei carabinieri

Immagine repertorio

Nella mattinata di venerdì 1° giugno la circolazione della linea M1 metropolitana rossa di Milano è stata sospesa tra le stazioni di Loreto e Turro a causa di uno zaino sospetto abbandonato sulla banchina della stazione di Pasteur. 

L'allarme è scattato intorno alle 10.05 e sul posto sono intervenuti i carabinieri con il nucleo cinofili che hanno ispezionato e rimosso lo zaino. L'operazione si è conclusa intorno alle 11.10 e la circolazione dei convogli è ripresa poco dopo. 

La linea non è stata fermata: l'azienda di Foro Bonaparte aveva attivato i bus sostitutivi per garantire il collegamento tra le stazioni di Loreto e Turro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento