Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Incidente sulla M2 a Villa Fiorita, 38enne travolto da un treno: metro verde ferma

È successo nella tarda mattinata di lunedì 24 maggio, Atm ha istituito un servizio di bus navetta

Un uomo di 38 anni è stato investito da un treno della Metropolitana M2 di Milano nella stazione di Villa Fiorita nella tarda mattinata di lunedì 24 maggio.

Tutto è accaduto intorno alle 12:10, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Il macchinista della metro, accortosi che c'era un uomo sulla sede dei binari, ha frenato di colpo urtando a velocità ridotta il 38enne. L'uomo, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso del San Raffaele. Atm ha sospeso la circolazione dei treni tra Cascina Gobba e Cassina de' Pecchi e ha organizzato un servizio con bus sostitutivi nella tratta interessata dall'interruzione. Non è ancora chiaro se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente, sul caso sono in corso accertamenti.

Nell'incidente è rimasta ferita anche una passeggera della metro di 56 anni che, in seguito alla brusca frenata, è volata al suolo. La 56enne, soccorsa dal personale del 118, è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Cernusco in codice verde, le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla M2 a Villa Fiorita, 38enne travolto da un treno: metro verde ferma

MilanoToday è in caricamento