Michele Ferrulli è morto durante l'arresto per un attacco ipertensivo

Le manette e le botte a terra hanno stimolato una tempesta emotiva che ha provocato l'arresto cardiaco

Michele Ferrulli

Michele Ferrulli, l'uomo di 51 anni morto il 30 giugno 2011 a Milano per arresto cardiaco mentre quattro agenti lo stavano arrestando, soffriva di una "patologia cardiaca importante e aveva il cuore di dimensioni largamente superiori a quelle normali". Lo ha spiegato in aula, nel processo a carico dei quattro poliziotti accusati di omicidio preterintenzionale, il professore Andrea Gentilomo, medico legale e consulente della Procura.

Un altro medico, il professore e cardiologo Gaetano Thiene - anche lui consulente del pm di Milano Gaetano Ruta e sentito davanti ai giudici della prima Corte d'Assise di Milano - ha chiarito che Ferrulli, che era una "persona obesa, ma apparentemente sana", è morto "per un attacco ipertensivo probabilmente scatenato dalla situazione che si era creata".

Il professor Thiene ha spiegato, infatti, che "questa forma di contenimento", ossia il fatto che i poliziotti avessero "ammanettato a terra in posizione prona" l'uomo, "può aver causato anche insufficienza respiratoria". E tutto questo, ha aggiunto il medico, "ha stimolato una tempesta emotiva che ha provocato l'attacco ipertensivo e il conseguente arresto cardiaco".

Il medico, inoltre, ha raccontato di aver visionato il filmato su quanto avvenuto quella sera e ha detto di aver "visto che veniva esercitata una percussione" quando l'uomo era a terra, "ma non so con che cosa". Secondo il racconto di alcuni testimoni in indagini, Ferrulli sarebbe stato colpito con i manganelli. Il consulente Gentilomo, dal canto suo, ha qualificato la morte come "decesso per disfunzione cardiaca acuta in un soggetto affetto da patologia cardiaca". E ha, però, aggiunto: "E' probabile che la crisi ipertensiva si sia verificata per questa situazione di stress complessivo", facendo riferimento a "l'intervento di contenimento" sull'uomo "immobilizzato" e che ha tentato "una reazione".


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento