Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Sta male mentre fa il bagno con un’amica: turista milanese muore in spiaggia a Brindisi

Il dramma in località Punta Penne, nel Brindisino. Inutili i soccorsi del bagnino e del 118

Foto repertorio

Ha iniziato a stare male mentre era in acqua. Un militare dell’Aeronautica prima e un bagnino e i medici poi hanno cercato a lungo di rianimarla e farle riprendere conoscenza. Ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. 

Una donna di ottanta anni, residente a San Donato Milanese, è morta sabato mattina in spiaggia a Punta Penne, nel Brindisino, dove si trovava in vacanza con un’amica. 

La vittima, racconta BrindisiReport, ha perso i sensi mentre si trovava in acqua ed è stata subito notata da un militare dell’Aeronautica fuori servizio, che l’ha trascinata a riva e le ha praticato per dieci minuti il massaggio cardiaco. 

Sul bagnasciuga sono poi intervenuti un medico e il bagnino di un lido vicino - con il defibrillatore - oltre al personale di un’ambulanza del 118. I tentativi di far ripartire il cuore dell’ottantenne sono andati avanti a lungo, ma purtroppo senza successo. 

Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti, ma i dubbi sono pochi: a uccidere la donna è stato un malore. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta male mentre fa il bagno con un’amica: turista milanese muore in spiaggia a Brindisi

MilanoToday è in caricamento