Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

"Mayday, mayday", l'incubo dei turisti milanesi su una barca alla deriva nel mare in tempesta

Quattro milanesi alla deriva al largo delle Tremiti salvati dai carabinieri

Foto Foggiatoday

Incubo in mare. È stata una domenica di terrore per quattro turisti milanesi, in vacanza in Puglia, che nel weekend sono rimasti bloccati su una barca alla deriva davanti alle Isole Tremiti. 

L'allarme, stando a quanto riferito da FoggiaToday, è scattato a circa 3 miglia dall’Isola di San Domino. Dopo il "Mayday" lanciato dagli occupanti della barca - due coppie meneghine -, è immediatamente partito l'intervento dell’equipaggio della motovedetta CC 817 ‘Costantini’ del comando provinciale dei carabinieri, che era in servizio di vigilanza sulla rotta Rodi Garganico - Isola di San Domino. 

Il mezzo dei militari ha avvistato l’imbarcazione alla deriva, con gli occupanti che richiedevano aiuto, ed è così partita l'operazione di salvataggio. Le condizioni del mare hanno reso necessario l’utilizzo del gommone in dotazione alla motovedetta, con cui l’equipaggio ha potuto soccorrere i milanesi e riportare tutti, indenni, al porto di San Domino, dove è stata fornita loro assistenza.

Stando a quanto poi ricostruito, la barca con le due coppie a bordo - un natante di sei metri e mezzo - aveva avuto un'avaria al motore e a quel punto i turisti erano rimasti in balia delle onde, rafforzate dal Maestrale, senza più riuscire a controllare il mezzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mayday, mayday", l'incubo dei turisti milanesi su una barca alla deriva nel mare in tempesta

MilanoToday è in caricamento