Strage di Nizza, nessuna notizia dei due milanesi: erano lì per festeggiare la pensione

I due, Mario Casati e Graziella Ascoli, non sono ancora stati trovati. Erano a Nizza insieme alla coppia di Voghera dispera: i quattro festeggiavano la pensione di Angelo. L'appello

Mario e Graziella - Foto da Tw

Erano andati lì, in coppia, per festeggiare la pensione di un amico. Dopo anni di lavoro e sacrifici si erano concessi una vacanza tutti insieme per dire benvenuta a una nuova vita. E invece, ora, la loro vita è appesa a un filo. Perché dal 14 luglio sera, dalla sera in cui un folle ha massacrato ottantaquattro persone investendole con un camion sul lungomare di Nizza, di loro sembra essersi persa ogni traccia. 

Sono ancora ufficialmente dispersi Mario Casati, novantenne brianzolo residente a Milano, Maria Grazie Ascoli, settantanovenne anche lei di Milano, e i loro compagni di viaggio Angelo D’Agostino e Gianna Muset, entrambi di Voghera. 

Neanche domenica dalla Francia sono arrivate buone notizie. L’appello condiviso sui social da Silvia Dalpin, nipote di Maria Grazia - conosciuta anche come Graziella - sta girando di bacheca in bacheca, ma per ora con scarsi risultati. I figli di Mario - e lo stesso hanno fatti alcuni familiari della coppia pavese - sono a Nizza: hanno girato per gli ospedali della città, ma non sono ancora riusciti ad avere notizie dei loro cari. 

Al numero allestito dalle autorità francesi per le vittime "a me non hanno dato info - ha fatto sapere su Twitter Silvia -. Dicono di rivolgersi all'ambasciata”. Anche da lì, però, al momento tutto tace. 

E più passano le ore, purtroppo, e più l’ansia si trasforma in paura. Paura che una vacanza si sia trasformata nella peggiore delle tragedie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento