Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Natale: un milanese su due andrà in vacanza per le feste. I numeri

Per le vacanze natalizie si scelgono in prevalenza mete italiane con una preferenza per la montagna. Una scelta che cresce per la paura dopo gli attentati di Parigi che ha ridotto i viaggi in agenzia del 20%

Duomo

Un milanese su due pronto ad un viaggio o a una escursione per le feste. In partenza in questi giorni intorno al Natale un milanese su quattro. Le vacanze delle feste dei milanesi valgono 250 milioni. La vacanza sarà in Italia per il 40% dei milanesi e all'estero per il 7%. Una famiglia milanese su cinque andrà in montagna in Italia (incluse gite di un giorno, oppure vacanze in albergo o in casa propria), circa uno su dieci al mare in Italia e circa uno su dieci in Italia tra città d'arte e terme. All'estero prime mete Francia e capitali europee. In partenza prima di Natale il 4%, dopo Natale il 17%, da Natale a Capodanno il 4%. Molti partiranno per Capodanno, il 9% e da Capodanno all'Epifania, il 7%. C'è un 3% che sarà in vacanza per tutto il periodo delle feste. Sono dati che emergono da un'indagine condotta dalla Camera di commercio di Milano in questa settimana su circa 400 persone.

"Per le vacanze natalizie si scelgono in prevalenza mete italiane con una preferenza per la montagna. Una scelta che cresce per la paura dopo gli attentati di Parigi che ha ridotto i viaggi in agenzia del 20%. Meno viaggi organizzati verso le città d'arte o le capitali europee, soffre soprattutto la vacanza al mare in Egitto e nord Africa, prima meta tradizionale - ha dichiarato Luigi Maderna, presidente Fiavet Lombardia, Associazione regionale delle agenzie di viaggio aderente a Unione Confcommercio Milano- e di nicchia ma stabili le richieste per luoghi di vacanza più lontani ed esotici".

Le agenzie di viaggio in Lombardia. Sono oltre 2 mila le sedi di impresa lombarde attive come agenzie di viaggio, tour operator e servizi di prenotazione, circa una su sei in Italia e danno lavoro a oltre 8mila addetti. Milano, con 1.115 attività e oltre 5mila addetti, rappresenta il 46% circa delle imprese regionali ed è seconda in Italia dopo Roma. Seguono Brescia con 282 (nona in Italia) e Bergamo con 212 (quindicesima). Altra città lombarda presente nella classifica delle prime 20 italiane è Varese, che con 179, è diciannovesima. Emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese anno 2014.

Per risolvere le controversie tra i viaggiatori e le compagnie aeree agenzie di viaggio e hotel è possibile cercare una soluzione amichevole con RisolviOnline.com della Camera Arbitrale di Milano, azienda speciale della Camera di commercio di Milano. Il servizio è rivolto alle imprese e ai consumatori ed è accessibile solo in modalità online.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale: un milanese su due andrà in vacanza per le feste. I numeri

MilanoToday è in caricamento