rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Truffavano anziana spillandole denaro: arrestati in flagrante

Sono stati sorpresi con le mani nel sacco due truffatori stranieri residenti a Novara. A Milano, hanno estorto ad una anziana 2500 euro e due anelli d'oro. Le avevano chiesto un "prestito" di oltre 8mila euro

Le avevano chiesto un prestito di 8mila euro facendole pressioni con una telefonata di una falsa nipote. La donna, una anziana di 74 anni, ha acconsentito e così i due stranieri sono arrivati a prendere il denaro. L'anziana però non aveva liquidi per 8mila euro e con i truffatori - ignara - si era accordata per la cifra di 2500 euro più due anelli d'oro.

Ma ad avere la peggio, questa volta, sono stati i due truffatori: Adam Lakatosz, di 38 anni, con precedenti specifici, e Stefan Goman, tedesco di 32, entrambi residenti a Novara. Gli agenti della Squadra Mobile li hanno letteralmente colti con le mani nel sacco: avevano già intascato il denaro della donna. Sono stati entrambi arrestati con l'accusa di truffa.

"Si tratta di truffatori - ha spiegato il dirigente della Squadra mobile - che da un anno a questa parte stanno colpendo in modo seriale, utilizzando nella maggior parte dei casi la stessa messinscena, quella di un finto nipote che chiama e dice di trovarsi in difficoltà per vari motivi, e che manda a domicilio 'un amico' a prendere soldi e oggetti preziosi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffavano anziana spillandole denaro: arrestati in flagrante

MilanoToday è in caricamento