rotate-mobile
Cronaca

Milano, arriva il bus del futuro: emette solo vapore acqueo

Zero emissioni, zero Pm10, zero smog. È stato presentato oggi pomeriggio in piazza Duomo il bus del futuro di Atm: alimentato a idrogeno, emetterà dal tubo di scappamento solo vapore acqueo. Il presidente Atm: “Oggi nessuno al mondo è più avanti”. Per il momento i bus saranno 3

Non produrrà che vapore acqueo il bus del futuro presentato questo pomeriggio in piazza Duomo, a Milano. Si tratta di 3 mezzi a idrogeno che Atm, l'azienda trasporti milanese immetterà a breve nella circolazione stradale. Nel 2011 saranno 5, annuncia il presidente di Atm, Elio Catania e svolgeranno da subito un regolare servizio di linea.
  Nell'ambiente non verrà emesso nè smog nè polveri sottili  

Insieme ai bus ibridi, cioè quelli ad alimentazione diesel/elettrica, i nuovi mezzi “del futuro” costituiscono l'investimento e la sfida alla mobilità sostenibile promossa da Milano. Per la sperimentazione delle nuove tecnologie, infatti, sono stati investiti circa 15 milioni di euro: 5 milioni in autofinanziamento da Atm, 5 milioni da finanziamenti della Regione Lombardia, 5 da contributi europei e dal Comune di Milano.

“Oggi nessuno al mondo è più avanti e ben poche aziende di trasporto pubblico stanno investendo per testare questi veicoli a zero emissioni - ha ricordato il presidente Catania. - Nei quattro anni tra il 2008 e il 2011, investiremo per la flotta 639 milioni, senza dimenticare che Milano è già la prima in Italia e in Europa per mezzi alimentati ad energia elettrica, quindi pulita”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, arriva il bus del futuro: emette solo vapore acqueo

MilanoToday è in caricamento