rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Hinterland, sotto sequestro alimenti scaduti e riconfezionati

Vasta operazione dei carabinieri del nucleo anti-sofisticazione: sequestrate 90mila confezioni di alimenti scaduti, mal conservati e rietichettati. Sono in gran parte dolciumi

Novantamila confezioni di alimenti scaduti e mal conservati sono state sequestrate dai carabinieri del Nas in provincia di Milano. Si tratta per la maggior parte di dolciumi ormai fuori dalla data limite di scadenza che, per essere immessi sul mercato, sono stati etichettati nuovamente.


Parte dei prodotti, poi, erano conservati a temperature superiori a quelle consentite: paste secche con ripieno di carne, pasta fresca ripiena e salse che erano conservate a più di 4°C, la loro temperatura ottimale.


Scoperte e sequestrate anche le etichette "false" già pronte per essere sovrapposte. Il valore della merce ammonta a 180mila euro. Si tratta della seconda operazione condotta dal Nas nel mese di agosto: a metà mese, sigilli a diversi locali pubblici per vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hinterland, sotto sequestro alimenti scaduti e riconfezionati

MilanoToday è in caricamento