rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Casa in affitto ai trans irregolari, poliziotto sospeso dal servizio

Affittava a transessuali irregolari una abitazione lasciata nelle sue disponibilità da una amica dominicana. Da una denuncia sono partite le indagini, l'uomo sospeso dalla Questura

Forse pensava che in casa sua, sarebbe stato l'ultimo posto dove sarebbero andati a cercare. Così un poliziotto in servizio presso la Questura di Milano è stato iscritto nel registro degli indagati per  favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e per molestie telefoniche a sfondo sessuale. L'uomo (sembra un ispettore di polizia) – adesso sospeso dal lavoro – affittava a transessuali irregolari una abitazione lasciatagli da una amica dominicana a Milano. Gli affittuari erano prevalentemente sudamericani. Le indagini che hanno smascherato il fatto sono partite a seguito della denuncia di una brasiliana irregolare che il poliziotto, durante il servizio di ordine pubblico, aveva conosciuto al Cie di via Corelli, a Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa in affitto ai trans irregolari, poliziotto sospeso dal servizio

MilanoToday è in caricamento