menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto la polizia

Sul posto la polizia

Minorenne, minaccia di morte un poliziotto con un taglierino

E' stato anche esploso un colpo in aria, in via San Vittore

Un ragazzo di 17 anni e' stato arrestato, la scorsa notte, a Milano dopo aver minacciato alcuni agenti di polizia con un taglierino. La polizia era arrivata sul luogo di una presunta rissa.

Tanto che uno dei poliziotti, minacciato di morte, secondo quanto riferito dalla questura, ha esploso un colpo in aria a scopo intimidatorio.

Al minorenne gli agenti sono arrivati, in via San Vittore, dopo essere stati avvicinati da un'auto su cui viaggiavano alcuni ragazzi che li avevano avvisati di aver visto due giovani a bordo di uno scooter spintonarne un terzo poco prima. I poliziotti hanno effettuato un controllo nella zona trovando lo scooter e il diciassettenne ha reagito immediatamente in modo estremamente aggressivo tanto da finire in arresto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Al Policlinico si iniziano a chiudere i posti letto covid

  • Attualità

    Milano con le città C40 per una ripresa verde e giusta

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento