rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Cinisello Balsamo

"Sindaco ammazzati": cartello contro Ghilardi, primo cittadino di Cinisello

La denuncia di Ghilardi su Facebook

Un cartello con la scritta rossa sgrammaticata 'sindaco ammazzati', con una stella a cinque punte e il disegno di un fantoccio impiccato è stato trovato vicino alla pista ciclabile del Grugnotorto, a Cinisello Balsamo (Mi). Lo ha denunciato con un post su Facebook lo stesso primo cittadino, Giacomo Ghilardi.

"E' stato ritrovato questo cartello con minacce, con tanto di disegno di impiccagione e alcuni simboli piuttosto pesanti riconducibili a periodi bui della storia del nostro Paese e, infine, con un 'italiano' ricco di errori - denuncia il sindaco -. Ho immediatamente avvisato le Forze dell'Ordine che stanno facendo i rilievi del caso e invieranno alla Procura per far partire le indagini".

In questi anni, ricorda Ghilardi, "non è la prima volta che ricevo un atto di violenza di questo genere, risultato dell'istigazione all'odio fomentato anche attraverso i social. Vado avanti a testa alta, non intimorito da alcunché e da nessuno, perché forte degli unici scopi che animano il mio operare: la legalità e il bene di Cinisello Balsamo e dei miei concittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sindaco ammazzati": cartello contro Ghilardi, primo cittadino di Cinisello

MilanoToday è in caricamento