Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Trezzano sul Naviglio

Milano, va dal suo ex armata per ucciderlo: 'Ti ammazzo se frequenti altre, devi stare con me'

Arrestata una donna di 54 anni. Non era la prima volta che minacciava il suo ex compagno

Gli ha telefonato e gli ha detto "sto arrivando per ammazzarti". Poi, come a voler tenere fede a quella folle promessa, si è presentata sotto casa sua con due coltelli in macchina e ha iniziato a minacciarlo e insultarlo. E alla fine, dopo l'ennesima sfuriata, per lei sono scattate le manette. 

Una donna di cinquantaquattro anni è stata arrestata lunedì mattina a Trezzano sul Naviglio dai carabinieri del nucleo Radiomobile di Corsico con l'accusa di atti persecutori nei confronti del suo ex convivente, un uomo di un anno più piccolo. 

I militari hanno trovato la 54enne sotto casa dell'ex compagno mentre lo aggrediva e minacciava di morte urlandogli contro "ammazzo te e tutta la tua famiglia". E ancora: "Ti ammazzo se scopro che frequenti altre donne, tu devi stare solo con me".

Nella macchina della donna, subito bloccata, i carabinieri hanno scoperto anche due coltelli da cucina. Per lei, che già in passato aveva minacciato l'ex fidanzato, si sono aperte le porte del carcere di San Vittore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, va dal suo ex armata per ucciderlo: 'Ti ammazzo se frequenti altre, devi stare con me'

MilanoToday è in caricamento