rotate-mobile
Cronaca Stazione Centrale

"Mi stanno minacciando con una pistola", ma è tutto falso: ragazzo denunciato

È successo in un hotel in zona Stazione Centrale a Milano nel pomeriggio di lunedì 3 aprile

Ha chiamato il 112 segnalando di essere stato minacciato tramite mail da un uomo che lo aveva anche raggiunto in albergo con una pistola. Ma era tutto falso e per lui, italiano di 23 anni, è scattata una denuncia per procurato allarme. È successo nella giornata di lunedì 3 aprile in un hotel in zona Stazione Centrale a Milano, come reso noto da via Moscova.

Tutto è iniziato nel pomeriggio quando i militari hanno ricevuto la richiesta di intervento. Sul posto si sono catapultati i militari che hanno identificato il presunto autore delle minacce, un giovane di 22 anni incensurato. È scattata la perequazione durante la quale è emerso che quest'ultimo non aveva alcuna arma con sé, né vi erano tracce delle mail cui aveva fatto riferimento l'altro ragazzo.

I carabinieri, invece, hanno ricostruito che il 22enne aveva acquistato online delle scarpe sneaker dall'altro ragazzo ma, non avendole ricevute, aveva voluto incontrarlo, approfittando della sua presenza a Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi stanno minacciando con una pistola", ma è tutto falso: ragazzo denunciato

MilanoToday è in caricamento