rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Insegue e prova a speronare il marito: arrestata stalker

Nei guai una cinquantenne. L'accaduto a Crema

Minacce, inseguimenti in auto e tamponamenti. Questi i comportamenti di una donna di 50 anni nei confronti dell'ex marito, dopo la fine della loro relazione. In seguito all'ennesimo episodio, l'uomo, esasperato, l'ha denunciata per stalking e i carabinieri hanno disposto per lei il divieto di avvicinamento al coniuge. Teatro della vicenda, la città di Crema.

Secondo gli inquirenti, la cinquantenne, come accade molto più spesso a tanti uomini, non aveva accettato che il suo matrimonio fosse finito, trasformandosi in una stalker: insultava l'ex marito davanti agli amici, lo seguiva in macchina sorpassandolo in modo azzardato e cercando persino di speronarlo. Un'escalation culminata con il lancio, addosso all'uomo, di un vassoio colmo di cibo, in un ristorante. Episodio che ha portato la vittima a denunciare.

Nei confronti della donna il tribunale di Cremona ha emesso un divieto di avvicinamento all'ex marito, alla sua abitazione e ai luoghi che frequenta. Alla cinquantenne è inoltre proibito contattare l'uomo, con qualsiasi mezzo, anche sui social. A far scattare le indagini, lo scorso gennaio, era stato lo speronamento da parte della donna, che, oltre all'ex, aveva messo in pericolo anche gli altri automobilisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue e prova a speronare il marito: arrestata stalker

MilanoToday è in caricamento