Cronaca Portello / Via Grosotto

Alza la gonna e molesta un'impiegata dell'Iper: fermato rom

E' successo lunedì sera in via Grossotto

Un'impiegata dell'Iper di via Grossotto a Milano è stata molestata lunedì sera da un cliente. L'uomo è stato fermato dai carabinieri che l'hanno trovato ancora dentro al magazzino, dopo la segnalazione della signora.

Per la vittima, una 50enne, c'è stato solo una grande paura ma nessuna conseguenza. Secondo la sua ricostruzione, mentre stava sistemando la merce sugli scaffali, il 'maniaco' si è avvicinato, le ha alzato la gonna e le ha palpato il sedere.

Dopo le urla della donna l'uomo si è allontanato ma è rimasto nel supermercato. I militari lo hanno fermato: Drago M., serbo di 44 anni, nomade pregiudicato e residente nel campo di via Monte Bisbino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alza la gonna e molesta un'impiegata dell'Iper: fermato rom

MilanoToday è in caricamento