menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna palpeggiata e presa a schiaffi in centro: uomo arrestato per violenza sessuale

La follia verso le 10 di venerdì mattina in piazza Santa Maria Beltrade, in pieno centro

È stata aggredita alle spalle, è stata palpeggiata con insistenza e, quando ha trovato la forza di reagire, è stata colpita in pieno volto. Venerdì mattina da incubo per una donna di 33 anni, che è stata molestata in strada a Milano da un uomo poi finito in manette. 

Teatro della follia è stata piazza Santa Maria Beltrade, in pieno centro città. La vittima, stando a quanto accertato dalla polizia, era appena uscita da un supermercato quando è stata sorpresa da dietro dal suo aggressore, un clochard la cui identità non è stata resa nota. 

L'uomo l'ha immobilizzata, l'ha toccata e poi - al tentativo di reazione della 33enne - le ha tirato uno schiaffo al volto. Le urla della donna hanno attirato l'attenzione di alcuni passanti, che hanno immediatamente dato l'allarme alla polizia. 

Gli agenti, che già si trovavano di pattuglia in centro, hanno subito rintracciato il senzatetto - che ha precedenti alle spalle - e su disposizione del pm di turno, Paolo Filippini, lo hanno ammanettato e arrestato. Per lui le accuse, pesantissime, sono di violenza sessuale e percosse. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento