Cronaca Chinatown / Via Bramante da Urbino

1.500 Moncler falsi in via Bramante sequestrati

La polizia locale è risalita a un negozio di un cinese dopo avere effettuato controlli nei mercati rionali

Giubbini Moncler contraffatti

Nel suo locale all'ingrosso di via Bramante 1 aveva 1.500 capi di abbigliamento con il marchio Moncler contraffatto: per questa ragione un cinese di 27 anni, titolare dell'esercizio, è stato denunciato alla magistratura dopo avere sequestrato i capi.

Gli agenti di polizia locale sono risaliti a lui dopo avere effettuato vari controlli nei mercati rionali di Milano, nello specifico in alcune bancarelle abusive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1.500 Moncler falsi in via Bramante sequestrati

MilanoToday è in caricamento