Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Trasporto pubblico, la Moratti chiede ad Atm maggiore sicurezza

Dopo l’incidente di due giorni fa in Piazza Firenze che ha portato il ferimento lieve di 12 persone, il sindaco di Milano ha chiesto ad Atm più sicurezza per il trasporto pubblico

Dopo l’incidente di due giorni fa in Piazza Firenze che ha portato il ferimento lieve di 12 persone, il sindaco di Milano ha chiesto ad Atm e al suo numero uno Elio Catania un nuovo piano per la sicurezza del trasporto pubblico.

“Ho richiesto ulteriori investimenti in tecnologie a supporto della sicurezza, interventi di razionalizzazione della rete, in special modo nei nodi critici, e un ulteriore rafforzamento nella politica di selezione, formazione e controllo del personale di guida” ha detto il primo cittadino.

Catania ha promesso nuove soluzioni in meno di due settimane: tra 15 giorni poi un nuovo incontro con il sindaco per valutarle.

“La sicurezza deve essere la priorità del servizio del trasporto pubblico. Naturalmente le performance del presidente Catania e di tutta la sua squadra saranno l'oggetto sul quale saranno poi misurati i risultati di Atm e, quindi, gli stipendi dei manager” ha concluso il sindaco.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico, la Moratti chiede ad Atm maggiore sicurezza

MilanoToday è in caricamento