Cronaca Piazzale Pietro Nenni

Terrore al parchetto: cane irrompe aggressivo e stacca orecchio a un bambino

E' successo in un parco giochi di Pozzuolo Martesana

Cane stacca orecchio a un bambino (Repertorio)

Un bambino di quattro anni ha subìto una brutta disavventura in un parco giochi di Pozzuolo Martesana tra via Nenni e via Volterra. E' successo lunedì 27 marzo. Un cane - sembra di grossa taglia - lo ha assalito staccandogli il lobo dell'orecchio sinistro. 

La proprietaria del cane, che viene descritto come un meticcio somigliante a un pastore tedesco, era diretta verso l'area cani. Stando al rapporto della polizia locale, la donna aveva appena parcheggiato l'auto e aveva aperto il baule, non facendo però in tempo ad agganciare il guinzaglio: il suo cane è partito come un razzo verso i bambini che giocavano al parco.

Il piccolo è stato portato d'urgenza al San Gerardo di Monza, dove nella giornata di martedì 28 marzo è stato operato. E il sindaco di Pozzuolo, Angelo Caterina, promette d'ora in poi la linea dura sui cani senza museruola: «Se si lamentano della multa, guai a loro».

Diversi testimoni hanno raccontato che non c'era stata alcuna provocazione (ovviamente involontaria) e che il cane era partito verso i bambini già aggressivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrore al parchetto: cane irrompe aggressivo e stacca orecchio a un bambino

MilanoToday è in caricamento