Cronaca

E' morta Eleonora, la sub milanese scomparsa mentre faceva un'immersione col marito

La donna era in vacanza in Mozambico. L'immersione fatale il 25 agosto, poi le disperate ricerche

E' stato trovato il corpo senza vita di Eleonora Contin, scomparsa in Mozambico mentre con il marito Matteo Gobbi stava compiendo un'immersione subacquea nella barriera corallina. La donna, 34 anni, viveva con il coniuge a Milano ed era originaria di Chiavenna, in provincia di Sondrio.

La donna era scomparsa la mattina del 25 agosto. Era appassionata ed esperta di immersioni come il marito, che partecipava all'esplorazione con lei sott'acqua e aveva lanciato l'allarme non appena riemerso, non trovando più Eleonora. Poi aveva anche lanciato una raccolta fondi, attraverso Facebook e altri social network, per finanziare le ricerche della moglie con elicotteri e sommozzatori di strutture private.

Eleonora Contin, laureata in gestione dei beni culturali in Cattolica, lavorava come responsabile dei rapporti istituzionali per l'Orchestra Verdi di Milano. La Fondazione ha espresso il proprio sostegno alla famiglia attraverso il sito internet ufficiale. Il presidente della Fondazione, Gianni Cervetti, ha parlato di "grandissima perdita, per le sue capacità e non solo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta Eleonora, la sub milanese scomparsa mentre faceva un'immersione col marito

MilanoToday è in caricamento