rotate-mobile
Venerdì, 22 Settembre 2023
Cronaca Settimo Milanese

Laura, la dipendente comunale morta soffocata durante la pausa pranzo

Il dramma a Settimo Milanese. La 59enne era dipendente del Comune

Una donna di 59 anni, Laura Sossi, è morta soffocata mercoledì da un boccone mentre stava trascorrendo la pausa pranzo insieme alle colleghe del Comune di Settimo Milanese, in provincia di Milano. La dipendente comunale stava pranzando quando un boccone le è andato di traverso, fino a soffocarla: inutile l'intervento delle persone presenti, per la 59enne non c'è stato nulla da fare.

Le colleghe che erano a pranzo con lei hanno provato a prestarle soccorso, prima di chiamare disperate i sanitari del 118 e anche un'infermiera in coda agli sportelli dell'ufficio anagrafe, che ha tentato di praticarle la manovra di Heimlich. Per la 59enne però era ormai troppo tardi. la donna era già in arresto cardiocircolatorio dopo essere rimasta troppo tempo senza respirare.

Nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari, la donna si è spente sotto gli occhi dei colleghi. Il Comune di Settimo Milanese, attraverso un post su Facebook, ha voluto esprimere il cordoglio per questa incredibile tragedia: "L’amministrazione comunale, sconvolta per la scomparsa della propria dipendente, si stringe alla famiglia in questo improvviso e inaspettato immenso dolore". 

"Abbiamo lavorato insieme e continuavamo a farlo, anche se a distanza, per mail. La tua piccola andava alla materna con mio figlio. Io non ho parole. Non ce ne sono, o almeno, io non le ho trovate. Ciao Laura", il ricordo di Lina proprio sotto il post del Comune. "Conservo un bel ricordo di Laura, solare, spiritosa e disponibile. Possa riposare in pace", le ha fatto eco Angela. 

Il post del comune in ricordo della sua dipendente-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laura, la dipendente comunale morta soffocata durante la pausa pranzo

MilanoToday è in caricamento