menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Dramma alle porte di Milano, 39enne svedese morta a casa di un amico: si indaga

Il cadavere è stato trovato nella notte tra martedì e mercoledì. Sul caso indagano i carabinieri

Una donna svedese di 39 anni è stata trovata cadavere all'interno di una abitazione di alcuni conoscenti a Lesmo (Monza). È successo nella notte tra martedì e mercoledì 7 ottobre, come reso noto dai carabinieri del comando provinciale di Monza.

È giallo sulla causa della morte. Gli investigatori, al termine dei primi accertamenti, hanno detto che il decesso non è riconducibile a un evento violento "non essendoci segni di violenza" sul corpo. 

Per fugare ogni dubbio la magistratura ha disposto l'autopsia che verrà eseguita nei prossimi giorni. La 39enne, secondo quanto appreso da MonzaToday, era in Italia da pochi giorni, ospite a casa di un amico/conoscente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento