Cronaca

Milano, bimba di 7 mesi ingoia tappo e muore

Il dramma lunedì mattina a Milano. Aperto un fascicolo in procura per omicidio colposo

Foto repertorio

Sembra che accanto a lei ci fosse il fratellino di pochi anni. I genitori, stando alle primissime indagini, erano in casa insieme a lei, ma non si sarebbero accorti subito di quello che stava succedendo. Così, quando è arrivata in ospedale, non c'era già più nulla da fare. 

Dramma lunedì mattina a Milano, dove una bimba di sette mesi è morta dopo aver ingerito un tappo. La tragedia si è consumata in un appartamento della zona nord ovest della città, dove la neonata viveva con mamma, papà e il fratello più grande. 

Verso le 7, secondo quanto finora ricostruito, la piccola - che era in compagnia del fratellino - avrebbe preso il tappo di un profumo e lo avrebbe messo in bocca, soffocandosi. Portata d'urgenza al Buzzi, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso della bimba. 

Il pm Maurizio Ascione ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di reato di omicidio colposo per verificare se ci siano state negligenze nella custodia della bimba da parte dei genitori. I due, con ogni probabilità, nelle prossime ore saranno iscritti nel registro degli indagati per permettere agli inquirenti di effettuare tutti gli accertamenti necessari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, bimba di 7 mesi ingoia tappo e muore

MilanoToday è in caricamento